Pagina Autore: Cristina Clotilde Mortara

Quando mi chiedono “che cos’è la psicologia?” in automatico rispondo: la psicologia è guardarsi dentro. Osservare qualunque cosa si trovi dentro, non solo malesseri, sintomi o dinamiche strane e complesse, ma anche e soprattutto pensieri e sensazioni positive, soddisfazioni, potenzialità, risorse, resilienza. In sintesi ritengo che la psicologia sia una posizione di ascolto di parole e immagini interiori.

Sono laureata triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche presso l’Università di Torino e magistrale in Psicologia Clinica presso l’Università di Bologna. Il mio percorso di formazione è stato positivamente segnato da un viaggio di studio in Latino America: ho trascorso un semestre accademico nell’Universidad del Rosario a Bogotà, in Colombia. Quest’esperienza non mi ha portato solo il conseguimento del doppio titolo (laurea italiana e colombiana in psicologia clinica), ma è risultata fondamentale per scoprire un sistema universitario diverso e per allargare le mie conoscenze di psicologia ad approcci solitamente poco trattati e alle diverse influenze culturali. Ne ho portato a casa un ricco bagaglio di cui mi continuo a vestire e nutrire nel tempo.

Fin dall’adolescenza ho sviluppato la passione per la scrittura: amo molto scrivere e lo ritengo un potente strumento che incorpora importanti benefici. Recentemente nella tesi di laurea magistrale ho approfondito queste considerazioni dal punto di vista scientifico analizzando le potenzialità terapeutiche dell’atto dello scrivere e la sua capacità di promuovere il benessere, sia nell’ambito clinico che in quello della psicologia positiva.

Attualmente sono impegnata nell’esperienza di tirocinio professionalizzante in un centro di psicoterapia a indirizzo sistemico-familiare. L’approccio della psicologia della famiglia è quello che più mi attira e che intravedo come possibile strada futura.

Di seguito gli articoli scritti dalla Dott.ssa Cristina Clotilde Mortara per HR Social Magazine:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *